Commenti per Blogamarì | se sei forte parti, se sei pazzo ritorni. http://blogamari.com se sei forte parti, se sei pazzo ritorni. Tue, 19 Dec 2017 11:47:56 +0000 hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.8 Commenti su «I nuraghi? Solo rovine insignificanti di una terra barbara» di Cristina Nonnis http://blogamari.com/nuraghi-solo-rovine-insignificanti-terra-barbara/#comment-132 Tue, 19 Dec 2017 11:47:56 +0000 http://blogamari.com/?p=4896#comment-132 Come al solito ha perso l occasione per tacere.
Forse non ha letto neanche un libro di storia.Ancor meno storia della Sardegna.
Peccato poteva imparare qualcosa.

]]>
Commenti su «L’indipendenza della Catalogna? Per me, una missione suicida» di Pau Vidal http://blogamari.com/indipendenza-catalogna-missione-suicida/#comment-131 Thu, 26 Oct 2017 17:08:59 +0000 http://blogamari.com/?p=4871#comment-131 Scusa, dimenticavo. Sai quando vai in giro nel mondo e ti dicono che tutti gli italiani sono mafiosi? Hai presente quella rabbia e quel fastidio di sapere anticipatamente che comunque non servirà a niente provare a convincere un interlocutore che preferisce la facilità del luogo comune alla difficoltà della comprensione? Ecco, così ci sentiamo noi quando dici che l’indipendenza è “una scelta non condivisa dal popolo”, come se fosse la follia di un uomo solo? Mai come fai a non capire che è proprio il contrario? Ti ripeto il mio consiglio: esci dai getthi di italiani e frequenta un po’ di catalani, vedrai che sorpresa

]]>
Commenti su «L’indipendenza della Catalogna? Per me, una missione suicida» di Pau Vidal http://blogamari.com/indipendenza-catalogna-missione-suicida/#comment-130 Thu, 26 Oct 2017 10:59:00 +0000 http://blogamari.com/?p=4871#comment-130 Simone, col dovuto rispetto: forse dovresti frequentare un po’ meno di italiani e un po’ più di catalani. Sembri uno che racconta la partita che ha guardato in tivù, e in più già con un partito preso. Non hai visto le manifestazioni della Diada degli ultimi sei/sette anni, con milioni di persone per strada? Perchè non provi a vederle da vicino? Così magari ti renderai conto di quello che vuole una parte importantissima del popolo catalano, certamente non quella spagnolista che a quanto pare è l’unica che conta, per te. Vorrei sbagliarmi, ma da bravo italiano sembri incapace di levarti gli schemi aprioristici. E un’ultima domanda: se il catalanismo e l’ansia di libertà ti stanno così antipatici, che ci sei venuto a fare a Barcellona? Ti consilgio di leggere il parere di una tua connazionale, Simona Levi (https://www.ara.cat/politica/Simona-Levi-L1-O-votare_0_1873012931.html ), che è da noi da molto più tempo e, onestamente, sa molto meglio di te di che cosa sta parlando. Sempre cordialmente

]]>
Commenti su Nicolai Lilin e le sue bufale siberiane di Carlo il Prof http://blogamari.com/nicolai-lilin-le-sue-bufale-siberiane/#comment-129 Thu, 05 Jan 2017 09:39:06 +0000 http://blogamari.com/?p=4007#comment-129 Il problema non è lui, di macchiette come il nostro bellicapelli siberotransnistrorussitaliano è pieno il mondo.
Il problema sono i creduloni che ne hanno fatto un “esperto” comprandogli i suoi libricini. Tra l’altro, fino a qualche anno fa la pensava diametralmente all’opposto, attaccava Putin in ogni dove, persino sui media di destra http://www.atuttadestra.net/index.php/archives/110819
Il sig. Verjbitkii non è che un fortunato caso editoriale inventato da qualche furbo direttore marketing, che cambia idea come si cambia le scarpe per mero calcolo promozionale.

]]>
Commenti su Alghero Capitale Italiana della Cultura nel 2018 di Matteo Gazzolo http://blogamari.com/alghero-capitale-della-cultura-nel-2018/#comment-127 Thu, 27 Oct 2016 23:21:03 +0000 http://blogamari.com/?p=4170#comment-127 Gent.mo Ignazio Caruso,
vorrei offrire un comtributo per rispondere alla domanda da lei posta su cosa sia la cultura. Da principio pensavo fossero le nozioni, come a scuola mi insegnarono, ricordare eventi e regole e nomi e successioni di dati. Ma ciò non riusciva a soddisfare la tensione interiore che sentivo urgere in me (sono nato in una famiglia di artisti e all’arte mi son poi dedicato tutta la vita), quindi pensai che delle cose suddette ciò che era cruciale era soprattutto farne esperienza. Pensare la cultura come esperienza fu certo un grande salto di qualità. Ma la sete di apprendere e di evolvere è forse insaziabile, ed ogni scoperta, passati i primi entusiasmi, porta nuovimorizzonti da raggiungere con sé. Fu lungo e molto penoso giungere al passo successivo, finché (non mi dilungo sul come ciò accadde) un giorno non intesi che la cultura è una esperienza che deve potersi trasformare in una facoltà. Quando ciò accade, ed è cosa non comune ma certamente possibile, la cultura ha assolto il suo ruolo tanto in un individuo singolo quanto in un contesto sociale. Da allora, e sono passati molti anni, mi dedico strenuamente all’insegnamento dell’arte che ho immeritatamente appreso, per far sì che l’esperienza deglimoggetti culturali diventi, appunto, una facoltà nelle persone, qualcosa che si apprende a fare e che nulla può sottrarci, in quanto ormai nostro strumento di lettura e azione nel mondo.
In questo senso, io mi guardo attorno e chiedo: quanta della cultura che si fa, si, compra, si vende, si scambia, si incontra, si sogna, si desidera, diviene poi effettivamente una facoltà acquisita dalle persone e dalla società nella città di Alghero?
Certo di non averle fatto cosa sgradita con queste mie, la saluto cordialmente,
Matteo Gazzolo

]]>
Commenti su Dialogo tra un algherese e Dio per far restare Ryanair (che però non torna) di ylenia http://blogamari.com/dialogo-un-algherese-dio-far-restare-ryanair/#comment-126 Fri, 17 Jun 2016 14:54:51 +0000 http://blogamari.com/?p=3943#comment-126 bbbuahuhhhuahha!!! sto soffocando!!

]]>
Commenti su La disinformazione libera: tra scie chimiche e cure anti-cancro, la scienza muore nella rete di Discutere con un ciarlatano: Logica Onnivora | DeusExMaghena http://blogamari.com/la-disinformazione-libera/#comment-125 Tue, 07 Jun 2016 12:10:41 +0000 http://blogamari.com/?p=2565#comment-125 […] avverto che c’è molto da leggere, per il resto godetevi il dibattito. Parte 1 – http://blogamari.com/la-disinformazione-libera/ – […]

]]>
Commenti su ConfGuide attacca una startup sarda: #iostoconGuideMeRight, e tu? di coconca http://blogamari.com/confguide-attacca-una-startup-sarda-iostoconguidemeright-e-tu/#comment-107 Sun, 11 Oct 2015 20:22:47 +0000 http://blogamari.com/?p=3393#comment-107 Ciao Luca, grazie per la risposta. Ho rispetto della tua/vostra opinione ma io continuo ad essere estremamente scettico.

Essere “LocalFriends” è comunque un modo come un altro per aggirare la regolarizzazione di una professione.
Quello proposto da Guide Me Right è probabilmente un percorso legale e virtuoso, ma che contribuisce innegabilmente a rendere ancora più complessa la selva di scarse professionalità che già caratterizzano il nostro mercato turistico.

Insomma, per dirla in una riga: GMR contribuirà forse a generare nuove amicizie occasionali ma anche certamente a peggiorare la qualità dell’offerta turistica.

]]>
Commenti su ConfGuide attacca una startup sarda: #iostoconGuideMeRight, e tu? di lucasini84Luca http://blogamari.com/confguide-attacca-una-startup-sarda-iostoconguidemeright-e-tu/#comment-105 Sat, 10 Oct 2015 20:07:28 +0000 http://blogamari.com/?p=3393#comment-105 Ciao, bello l’#! Io sono Luca e sono uno dei co-fondatori di Guide Me Right.
Provo a rispondere alla tua e ad altre osservazioni qua: http://blog.guidemeright.com/perche-non-ha-senso-attaccare-guide-me-right-e-la-sharing-economy/
Questo è un progetto sano e l’obiettivo non è fare concorrenza sleale ma offrire un servizio diverso rivolto a una tipologia diversi di utenti. Estremamente convinti che i benefici possano esserci per tutti!

]]>
Commenti su ConfGuide attacca una startup sarda: #iostoconGuideMeRight, e tu? di Perchè non ha senso attaccare Guide Me Right e la Sharing Economy? Perchè se cambi prospettiva di guadagni(amo) tutti | Guide Me Right http://blogamari.com/confguide-attacca-una-startup-sarda-iostoconguidemeright-e-tu/#comment-104 Sat, 10 Oct 2015 17:07:57 +0000 http://blogamari.com/?p=3393#comment-104 […] è, a mio avviso, una delle osservazioni più divertenti. Qua riporto il commento a un articolo di un Local Friend di Alghero che raccontava la sua esperienza con Guide Me Right: “Il fatto […]

]]>