Quanto siamo ricchi (o poveri)? La mappa dei redditi in Sardegna

Ignazio Caruso

Ignazio Caruso

Di sana e robusta costituzione. Docente Lettere, blogger, mancino e juventino a tempo indeterminato.
Ignazio Caruso

Latest posts by Ignazio Caruso (see all)


Quanto guadagnano i sardi? Qual è il comune più povero? E il più ricco? Abbiamo analizzato i dati pubblicati qualche giorno fa dal Dipartimento delle Finanze, elaborati secondo le dichiarazioni Irpef del 2014 e ne è emersa una situazione certamente non rosea. La Sardegna, infatti, si conferma una regioni più povere d’Italia, in linea con i dati del Mezzogiorno: il reddito medio è di 16.440 euro, a dispetto di 20.320 di media nazionale e dei 24.020 della Lombardia, prima in classifica; fanalino di coda è la Calabria con 14.510 euro pro capite.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La situazione interna, invece, vede Cagliari spiccare come centro di maggior benessere con 23.220 euro di reddito medio comunale e 18.367 provinciale, mentre Sassari rimane ferma a 19.547 nel comune e 16.298 nella provincia.

Il triste primato di località più povera va a Bidonì (Oristano), con i suoi 7.427 euro di reddito pro capite. La provincia messa peggio è, invece, quella del Medio-Campidano, dove ogni contribuente guadagna in media 13.667 euro.

Siete curiosi di sapere quanto è ricco – o povero – il vostro comune? Cercatelo nella mappa qui sotto. Auguri!

La mappa è stata elaborata dalla start up di studi economici Twig.


 

 

Commenta

commenti