La moneta digitale Sardex presenta la sua rivoluzione ad Alghero

Giovedì 29 novembre ad Alghero un evento/workshop dedicato a Sardex per scoprire il suo funzionamento e i progetti per il futuro


Giovedì 29 novembre ad Alghero un evento/workshop dedicato a Sardex per scoprire il suo funzionamento e i progetti per il futuro, come Sardex Bisoo, la nuova moneta per tutte le persone e cittadini.

Negli ultimi anni si parla sempre più spesso di monete digitali. Tutto è iniziato con i Bitcoin, la prima valuta digitale a conoscere una popolarità mondiale, spianando la strada a tutte le startup e imprese che gravitano attorno al mondo del Fintech.

Tra le altre ce n’è una nata in Sardegna che continua a crescere e fare scuola a livello nazionale, adottando un sistema totalmente diverso rispetto a Bitcoin e simili.

Si chiama Sardex. Che cos’è? Formalmente, un circuito di credito commerciale che utilizza una moneta complementare.

All’atto pratico, la cosa più vicina a una moneta sarda che sia mai stata realizzata.

Sardex è una rete di imprese e aziende che acquistano e vendono reciprocamente beni e servizi utilizzando una valuta digitale, il Sardex appunto.

La cosa, nata quasi come un’utopia, è diventata oggi una solida e importante realtà, capace di supportare concretamente l’economia locale.
Senza doversi dilungare in tecnicismi (che possono venire spiegati meglio dal personale Sardex stesso), per rendere l’idea del giro d’affari basti pensare che solo nel 2017 in Sardegna sono stati effettuati acquisti e vendite per milioni di euro.

Mica poco.

Oggi Sardex rilancia il suo progetto, andando a riferirsi direttamente a tutte le persone fisiche con il progetto Sardex Bisoo: se prima i Sardex erano disponibili solo per le partite IVA e le aziende, con Sardex Bisoo tutti i cittadini possono avere dei “Sardex in tasca”.

Sardex-Bisoo-Alghero

Il progetto è stato lanciato alcuni mesi fa su scala regionale e sta dando i suoi frutti.

L’impatto di Sardex sull’economia locale in Sardegna è quanto di più simile a una vera rivoluzione.

Nelle ultime settimane questo progetto è stato citato e raccontato sull’autorevole rivista Nature, su Rete4, sul Sole24Ore, sul sito d’informazione tedesco Deutschee Welle e su Forbes USA.

 

Per raccontare meglio questa rivoluzione, Sardex ha organizzato un Workshop dedicato a imprese e persone ad Alghero, giovedì 29 novembre, a partire dalle ore 19.00 presso la Sala Conferenze della Fondazione META (ecco l’evento su Facebook).

L’ingresso è libero e aperto a tutti, imprenditori, associazioni e cittadini. Attraverso questa iniziativa Sardex vuole mostrare vicinanza e attenzione alle tante imprese sarde che fanno parte del circuito e sono localizzate nel nord dell’isola e allo stesso tempo presentare alle persone interessate il funzionamento del progetto Sardex Bisoo, la nuova moneta disponibile per tutti.

Per tutti gli interessati al funzionamento di questa nuova moneta digitale, l’appuntamento è dunque per giovedì 29 novembre alle ore 19.00 a Lo Quarter, ad Alghero, nella Sala Conferenze della Fondazione Alghero.

Per raccontare meglio il progetto a chi fosse impegnato in quell’orario, il personale Sardex sarà presente nella fondazione già dal pomeriggio.

Durante la serata verranno distribuite gratuitamente delle carte Sardex Bisoo a tutte le persone interessate, per iniziare a guadagnare Sardex da subito.

La rivoluzione di Sardex si sta espandendo in tutta Italia: attualmente il modello sta venendo replicato su due terzi delle regioni italiane, confermando questo progetto come un’eccellenza che riesce a fare scuola anche nel resto della nazione.

Siete pronti?

Commenta

commenti

Rispondi